Otherness: la Bolla dei Filtri


Eli Pariser è nato nel 1980 a Lincolnville, nel Maine. È stato il direttore di MoveOn.org, che raggruppa i movimenti e la base della sinistra statunitense. [fonte: Internazionale.it]

La sua TED talk dello scorso Febbraio tocca un tema fondamentale per tutti. Il diritto alla privacy su internet, la trasparenza dei risultati ottenuti dalle ricerche, il monitoraggio dei nostri interessi e [più in grande] la libertà di scelta. Un’immagine della conferenza ha fatto il giro del mondo.

the Internet Filter Bubble

Durante la conferenza, vengono semplificati in due grandi aree gli indirizzi dei nostri bisogni: Informazioni da un lato, Intrattenimento dall’altro. Cos’altro ci interessa? Qualcosa che sfugge alle definizioni, che da sempre è appannaggio di una classe sacerdotale di mediatori e che raramente emerge alla coscienza del singolo: la causa formale. Ciò che dà forma alla nostra esistenza.

La libertà consiste nell’essere artefici delle nostre scelte. E nel costruire senza condizionamenti la relazione con gli altri. Una bolla: la metafora non poteva essere più adatta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: